Dicembre 21

7 consigli pratici per le vostre fotografie di famiglia!

Se avete scelto di creare un ricordo unico della vostra famiglia e realizzare da soli un servizio fotografico, questi 7 consigli pratici possono darvi una mano!

  1. Se scegli di realizzare le foto in una location specifica, magari all’aria aperta, vai a visitarla prima o scegli un ambiente che già conosci, sarà più facile trovare la posizione giusta e il panorama che ti aspetti, risparmierai tempo e soprattutto la pazienza di tutti i partecipanti!
  2. Pensa a un abbigliamento coordinato non solo fra di voi, ma anche coerente con il luogo dove scatterai le vostre fotografie! Se scegli un bosco nelle nostre montagne meglio i colori del verde e del marrone con le varie tonalità, se lo fai in spiaggia l’ideale sono i vestiti freschi, chiari, svolazzanti e leggeri da bagnare magari con il mare, o ancora se decidi di realizzare lo shooting a casa puoi optare per foto più semplici e quindi scegliere abiti dai colori più tenui con sfumature dal bianco, crema e beige!
  3. Scegli l’ora giusta per i servizi all’aperto! La luce delle prime ore del mattino o quella subito prima del tramonto, è meravigliosa! Evita assolutamente le ore centrali della giornata con il sole a picco che crea ombre fastidiose sul viso. Se invece scatti in casa, scegli una stanza con tanta luce naturale!
  4. Limita il tempo di scatto! Soprattutto se ci sono anche bambini è importante arrivare preparati e non perdere tempo rischiando di esaurire la loro pazienza e in ogni caso, e questo vale per tutti, approfitta subito dell’entusiasmo iniziale!
  5. Organizza qualcosa di divertente da fare! Gli scatti più naturali mentre fate insieme un gioco semplice o scoprite qualcosa di nuovo, sono i più autentici e non solo renderanno le vostre fotografie più vere, ma lasceranno un ricordo piacevole dell’intera esperienza, che potrete quindi ripetere facilmente!
  6. Guardati intorno e considera tutto l’ambiente! Soprattutto per le foto in casa, abituati a guardare oltre ai soggetti: non dev’essere tutto perfetto, va bene la naturalezza, ma ragionata! Sposta lo stendino che si vede sullo sfondo o l’aspirapolvere di fianco al divano: guarda oltre al soggetto che stai fotografando!
  7. Ultimo consiglio ma tra i più importanti: scatta abbassandoti sempre all’altezza degli occhi del tuo soggetto! Quindi non fotografare i bambini dall’alto, ma piegati in modo da essere più o meno alla loro altezza! Questo consiglio vale per tutti, anche per i vostri amici a 4 zampe!

Fateci sapere i risultati se li provate e scrivete nei commenti se avete altri suggerimenti da condividere!!!


Altri articoli interessanti:

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}
>